Home       Profilo Aziendale       Servizi e Soluzioni       Progetti       Partner       Contatti       Ricerche in corso
SETTORI di ATTIVITA'

Servizi e soluzioni

 
Piano Industria 4.0
 
Schneider Electric
Alliance Partner Program
 
Baby Mose di Chioggia

Forum Telecontrollo 2015.jpg

 

Ordine Ingegneri Rimini

Ordine Ingegneri della Provincia di Rimini

 
     
 

Impianti di trattamento rifiuti

     
 

Novembre 2015 – Sistema di supervisione discarica HeraAmbiente di Rio La Busca
A seguito della positiva esperienza nella realizzazione del software di supervisione della discarica di Ravenna Studio A&S si è occupato anche della realizzazione del sistema di supervisione, questa volta su piattaforma Movicon 11.4, dell'impianto di estrazione e raccolta del percolato della discarica HeraAmbiente di Rio La Busca.

Il sistema realizzato fa parte dell'opera di riqualificazione, bonifica e messa in sicurezza della discarica dopo la sua definitiva chiusura a fine del 2012 (vedi link al sito di HeraAmbiente).

In particolare questa fase delle attività ha riguardato la realizzazione dei pozzi artesiani per la captazione del percolato sul fondo della discarica , l'installazione delle pompe di aspirazione e dei relativi quadri di automazione e potenza e la realizzazione della parte idraulica per fa convogliare il liquido inquinante in una apposita vasca di accumulo.

Il sistema di automazione realizzato è costituito da PLC Schneider M340 ed I/O Remoti Advantys ed un PC Server di supervisione il tutto interconnesso da una rete mista rame e fibra ottica.

 
 
 
Il nuovo sistema di supervisione, posizionato entro la Sala Controllo ai piedi della discarica, consente di monitorare lo stato degli interruttori dei quadri di potenza distribuiti lungo l'impianto, di verificare il livello del percolato nei nuovi pozzi di captazione e monitorare/comandare il funzionamento delle pompe di estrazione.
 
 
 

Sono state quindi definite, in stretto accordo con il gestore dell'impianto, le diverse modalità di funzionamento delle pompe che l'operatore può facilmente configurare e comandare anche manualmente, sia dalla postazione di supervisione, che da remoto tramite una accesso via Browser dalla rete WAN di HeraAmbiente al Server Web integrato IIS di Microsoft che interagisce con lo SCADA Movicon per renderne pubblici i dati all'esterno.

Infine, trattandosi di impianto non presidiato H24, è stato installato sul PLC un Modem che invia degli SMS di allarme agli operatori reperibili, il tutto configurabile mediante il supervisore in relazione alle politiche di intervento e manutenzione del gestore.

 

 
 

Ritorna<<

 
 
 
© 1995-2018 Studio di Ingegneria A&S "Automazione&Sistemi" - Rimini, Italy - P.IVA 02480250402 - Privacy - Cookie Policy